Produttore: Azienda Agricola Polesana

Asta Solija

Bianco Veneto IGT

Impianto

Doppio capovolto (quadretta), esposizione a sud-sud/est, 350 metri slm

Età vigneto

50-60 anni

Suolo

Conoidi ghiaiosi fortemente calcarei

Vinificazione

In acciaio: un terzo della bianchetta proviene dall’anno di vendemmia, un altro terzo dall’anno precedente e un terzo è uva macerata sulle bucce per tre mesi. Dopo il taglio, il vino passa in barrique per circa 20 giorni. Riposa in bottiglia per alcuni mesi.

Numero bottigle

1500

Degustazione

La maturità della frutta bianca e la leggerezza campestre del fieno. Emerge poi il lato salmastro a fianco dei fiori secchi di camomilla. In bocca è propositivo, la lieve rusticità rende il sorso compatto ma capace di arrivare fino fondo.

Abbinamenti

Coste di bieta al forno con cipolle, pane grattuggiato e Parmigiano è il piatto ideale l’Asta Solija.

Mappa vitigno di

Altri vini del produttore